One Shot, il corso per imprenditori sovversivi

Articolo scritto da -

Di cosa tratterà il One Shot?

Come già accennato il One Shot Event permetterà a tutti i suoi partecipanti di ricevere un’infarinatura di quelli che sono i capisaldi dell’Accademia Sovversiva.

Dunque verranno trattati i seguenti punti cardine:

  • Il circolo virtuoso sovversivo, attraverso il quale migliorare prestazioni e guadagni nel minor tempo possibile;
  • I Pilastri dell’evoluzione Sovversiva, ossia il Posizionamento sul Mercato e la Valorizzazione dei Collaboratori;
  • La Clessidra del Valore, che consente di dare maggiore importanza alla qualità rispetto che alla quantità;
  • La Piramide del Valore, che ha il fine di far comprendere quali siano a tutti gli effetti i propri scopi;
  • Il Modo per diventare davvero Sovversivi,il percorso effettivo per far raggiungere alla propria attività un gran successo, che sia costante nel tempo e soprattutto col minimo sforzo.

Intraprendere il percorso in Accademia Sovversiva: 40 i fortunati

Ogni anno l’Accademia Sovversiva riceve innumerevoli richieste di partecipazione al suo corso, che nel totale ha una durata di 5 mesi e si compone di 5 incontri.

Solo alcuni dei richiedenti, dopo un colloquio conoscitivo andato a buon fine, rientrano tra i 40 fortunati che potranno prendere parte alle lezioni tenute dal direttore tecnico Fabrizio Cotza e da altri illustri colleghi.

Quest’ultimo appunto nella sua carriera ha seguito più di 800 aziende ed ha letteralmente sovvertito le loro sorti, portandole a realizzare risultati brillanti e inaspettati.

Questo percorso però non è da tutti ed è per questo che di tanto in tanto vengono realizzati incontri One Shot, in modo che solo i professionisti davvero motivati a cambiare le proprie strade proseguano in questa direzione.

Commenta Qui sotto

Adriano De Arcangelis

Condividi!

Condividi questo post con i tuoi amici!