Come diventare famosi su Instagram

Articolo scritto da -

instagram_980x571Diventare famosi su Instagram e sfruttare abilmente i social network significa avere un numero cospicuo di follower, in questa nuova guida vi spiegheremo come fare senza ricorrere ai software ma sfruttando la vostra creatività.

La prima cosa da fare per diventare famosi su Instagram è collegare l’account Facebook, in questo modo tutti i contatti verranno informati della vostra presenza sul social e potrete anche importarli. A questo punto si deve mettere a punto la strategia degli hashtag che molti di voi avranno già imparato facendo pratica su Twitter e altri social media. Tra i tag più utilizzati di sempre ci sono questi: #instadaily #instagood #instamood #igers (seguito da un paese o una regione) #follow #photooftheday #igdaily #bestoftheday #picoftheday #iphonesia #love #summer #me #foodporn.

La lista è in continuo aggiornamento perché segue i trend topic del giorno e i fatti di cronaca, per esempio: #prayforparis, #jesuischarlie. Il consiglio è di mettere tutti i tag più utilizzati in una nota in maniera tale da averli sempre sotto mano. Oltre ai tag, per diventare famosi su Instagram, bisogna scegliere accuratamente i filtri da applicare alle foto. I preferiti dagli utenti sono Hefe, Rise, Valencia, Amaro, Earlybird e Hudson. In base alle caratteristiche della vostra foto applicate quello adatto per renderla più intrigante agli occhi degli Instagramers. Come soggetti non focalizzatevi troppo sui gattini teneri ma sul lifestyle.

Ma attenzione: una ricerca recente ha dimostrato che alcuni filtri in particolare sarebbero preferiti dalle persone di umore depresso. Andrew Reece e Christopher Danforth, ricercatori delle Università di Harvard e del Vermont, hanno infatti analizzato 44mila foto su Instagram appartenenti a 166 profili diversi. Risultato? Chi soffre di depressione tende a condividere foto sfocate e con colori scuri, e i filtri preferiti sarebbero Crema, Willow, Reyes e soprattutto il filtro Inkwell, quello che trasforma le foto in bianco e nero. Attenzione, dunque, a non dare l’idea sbagliata su di voi, anche inconsciamente. Il filtro Valencia sembra il preferito dagli utenti non depressi.

Una tattica vincente per diventare famosi su Instagram è lasciare commenti, e interagire con gli altri utenti. Ovviamene se aspettate che personaggi famosi vi rispondano rischiate di invecchiare con lo smartphone tra le mani, però se commentate in maniera arguta potete aumentare la vostra popolarità. Oltre a questo provate a spuntare il cuoricino sulle foto nella sezione “Esplora i post”, in base alle statistiche ogni 100 cuoricini lasciati, dovrebbero arrivare 6 nuovi seguaci e 20 like. Per non perdere troppo tempo è preferibile concentrare queste attività intorno alle 17, un orario che non è molto diverso da quello delle statistiche degli altri social, il venerdì invece anticipate alle 15.

Per quanto riguarda la pubblicazione delle foto, se volete diventare davvero famosi su Instagram, fatelo ad un intervallo di tempo di 3 ore. Questo consiglio è valido soprattutto per le aziende e i brand che possono programmare la pubblicazione, meno per gli utenti che usano Instagram in tempo reale.

E se proprio Instagram non fa per voi, ricordate che esiste un altro ottimo social basato sulle immagini: stiamo parlando di Pinterest, uno strumento utile soprattutto per le aziende del settore fashion e moda.

Commenta Qui sotto

Valeria Martalò

Blogger e Web Writer. Racconta, su Quintuplica, le storie vere di chi ha cambiato vita, grazie a una nuova professione o avviando un'attività.

Condividi!

Condividi questo post con i tuoi amici!