Come modificare le foto con i programmi gratuiti

Articolo scritto da -

Best-Programs-to-modify-Photos-664x374Una delle esigenze principali è quella di modificare le foto. Nonostante gli smartphone e i tablet imperversano, c’è chi utilizza ancora la macchina fotografica e deve apportare qualche modifica per migliorare la qualità dello scatto o aggiungere degli effetti speciali. In questa breve guida vi illustreremo le caratteristiche di alcuni programmi gratis per cui non c’è bisogno di licenza.

Uno dei primi programmi gratis per modificare le foto di cui vi parliamo è GIMP. Il software, mette a disposizione degli utenti molti strumenti. C’è chi lo considera addirittura un rivale di Photoshop ma negli anni è cresciuto grazie alla vivace comunità degli utenti che ha lavorato per portare delle migliorie. Per soddisfare le richieste degli utenti più esigenti vi sono una serie di plugin che rendono GIMP un software professionale. Un altro programma che occupa un posto speciale nel nostro desktop è Paint.NET, che non ha nulla a che vedere con Paint di Windows perché ha molte opzioni per modificare le foto, inoltre l’utente può lavorare su diversi livelli e non perdere il lavoro in caso di errore perché la funzione cronologia salva gli ultimi passaggi. Se GIMP vi spaventa potete iniziare da Paint.NET.

Per i computer che risalgono alla lontana era della pietra invece c’è Photoscape, un software poco conosciuto ma molto potente. Oltre al programma intuitivo per la modifica delle foto ci sono degli strumenti ad hoc che consentono di migliorare la foto. Inoltre vi sono dei batch per la creazione di mosaici e murales. Da qualche anno anche Picasa consente di modificare le foto gratis, inizialmente era solo un organizzatore di scatti, ma gli sviluppatori hanno contribuito alla crescita del software aggiungendo nuove opzioni. Uno degli aspetti positivi è che è integrato a Google, quindi se avete molte foto archiviate su vari dispositivi potete sincronizzarle e avere subito a disposizione quelle da modificare. È più limitato rispetto agli altri, ma se vi serve solo per correggere l’effetto occhi rossi è perfetto.

Modificare le foto e renderle perfette per il web è il modo migliore per farsi notare su Instagram, e per sviluppare il proprio business su questo social fotografico. Se si vogliono aggiungere filtri particolari o colori ad effetto alle proprie foto, esistono anche in questo caso dei tool che possono aiutarci, in modo assolutamente gratuito.

Per esempio, citiamo editor.pho.to. Si tratta di un sito che consente di correggere e migliorare le tue immagini digitali in modo agevole ed efficiente. Su Pho.to si può ritagliare, ruotare o ridimensionare un’immagine, modificare il contrasto e la luminosità dell’immagine, regolare ombre e riflessi con lo strumento ‘Esposizione’. Inoltre è possibile modificare la tonalità, saturazione e temperatura, oltre che la nitidezza della foto. Si possono anche aggiungere vetrofani divertenti, eleganti cornici e bordi e didascalie personalizzati.

Ricordiamo che, sul web, un’immagine spesso vale più di mille parole. Il copy è importante, ma anche avere una buona immagine lo è. Ad esempio, ricordate sempre di ridimensionare le vostre foto, per rendere più leggera la vostra pagina web e per permettere un rapido caricamento a tutti gli utenti, anche a quelli che non hanno la fibra ottica.

Commenta Qui sotto

Valeria Martalò

Blogger e Web Writer. Racconta, su Quintuplica, le storie vere di chi ha cambiato vita, grazie a una nuova professione o avviando un'attività.

Condividi!

Condividi questo post con i tuoi amici!