Come Camiria Tredicine è diventata una nota foodblogger Vegan

Articolo scritto da -

In questi anni si parla sempre più di alimentazione sana e naturale, l’attenzione verso quello che mangiamo è sempre più grande e si stima che ogni giorno, solo in italia, circa 3000 persone diventino vegetariane.

Oggi proponiamo alla community di quintuplica un’intervista a Camiria Tredicine, una nota foodblogger del mondo vegan. Buona lettura 🙂

1) Ciao Camiria, a soli 29 anni sei diventata un punto di riferimento nel mondo della cucina vegan con migliaia e migliaia di fan, hai pubblicato un libro con una nota casa editrice, l’avresti mai detto 10 anni fa?
La gioia più grande è sapere di contribuire in qualche modo, anche nel mio piccolo attraverso il mio blog www.unavnelpiatto.it, al cambiamento delle persone e del mondo. Questa è una delle più grandi soddisfazioni che io possa aver ricevuto nel tempo e continuare a ricevere grazie al supporto e la stima di chi mi segue. Dieci anni fa non sapevo nulla, quasi non sapevo chi ero, non mi sarei mai aspettata di creare un mio progetto e di avere tante persone che lo sostenessero 🙂

2) Come è nata la tua passione per la cucina vegana e quando?
La mia passione per la cucina vegan è nata circa 7 anni fa ed è nata grazie ad un mio problema con il cibo che nel male mi ha condotto comunque verso la mia salvezza e mi ha fatto scoprire la possibilità di cucinare senza arrecare danni agli animali, alla mia salute e all’ambiente.

3) Hai avuto subito successo o hai prima fallito?
Non saprei definire un successo. Non mi sento una persona di successo 🙂
Mi sento una persona come tante che insegue i suoi sogni ma a differenza di molti li condivide anche con gli altri e questo ha permesso alle persone di scoprirmi, di apprezzarmi e sostenermi 🙂
Fallire, sbagliare e commettere errori serve sempre per raggiungere la meta alla quale si aspira arrivare.

4) Quali obiettivi ti poni per i prossimi 10 anni invece?
Il primo obiettivo è quello di continuare la condivisione di un’alimentazione e stile di vita senza crudeltà. Sono certa che fra 10 anni le cose saranno cambiate e forse io sarò ancora più matura e consapevole.
Spero più che altro che fra 10 anni gli animali non debbano più soffrire a causa della sete di dominio dell’uomo.
Io continuerò questo mio percorso e farò di tutto affinché sempre più persone diventino consapevoli delle loro azioni.

5) Consigli 5 libri che sono stati importanti nella tua crescita vegan alla community di quintuplica?
Il primo libro che mi sento di consigliare è sicuramente “La salute di Eva” di Aida Vittoria Eltanin tratta il tema della salute e malattie del mondo femminile, ma anche maschile, in modo molto chiaro, diretto e scientifico e dimostra come attraverso la dieta vegana si possa migliorare e addirittura guarire da alcune patologie con le quali ci illudevano doverci convivere per sempre.

Il secondo libro è ovviamente il famoso “The China Study” di Campbell, il libro in questione esamina e mette in risalto soprattutto i danni che arreca la caseina, la proteina del latte, sulla nostra salute. Il suo studio ed esperimento è uno dei più famosi nel mondo ed è quello che ha portato moltissime persone ad informarsi maggiormente sul tema e a cambiare alimentazione.
Il terzo libro che consiglio è “Se niente importa perché mangiamo gli animali” di Foer, in questo libro l’autore, in seguito alla nascita del figlio, si chiede cosa stia dando attraverso omogenizzati e pappette a suo figlio per farlo crescere sano e forte.
Così inizia la sua ricerca negli allevamenti e viene a conoscenza della realtà che si nasconde dietro la “produzione della carne” e di tutti i cibi di derivazione animale. Una realtà sconvolgente che lui descrive in ogni dettaglio come fosse un documentario sul tema, una realtà sconvolgente che gli apre gli occhi e gli fa maturare una nuova consapevolezza.

Per iniziare quindi mi fermerei qui, sono tutti e tre dei bei libri da leggere e assimilare che hanno la loro importanza e che possono smuovere le conoscenze.
Se non avete coraggio di guardare documentari come Cowspiracy e Earthlings, allora leggete questi libri e capirete tante di quelle cose che fino ad ora ignoravate.

Commenta Qui sotto

Redazione

La redazione di Quintuplica sempre a caccia di spunti e idee per la tua crescita professionale e personale.

Condividi!

Condividi questo post con i tuoi amici!