Diana Attianese: Italiana Vera

Articolo scritto da -

italiana-veraNel sud Italia c’è una ricca tradizione conserviera affascinante. Diana Attianese è “una figlia d’arte”. La 33enne di Nocera Inferiore (Salerno) è l’ideatrice del marchio Italiana Vera: sughi e creme con lo stesso sapore di una volta, presentati in maniera diversa. La sua famiglia possiede una delle tante industrie conserviere del meridione e, da piccola, amava assistere alle fasi della raccolta dei pomodori, sognando di seguire le orme dei genitori.

Dopo la laurea in Economia Aziendale, la piccola donna, ormai cresciuta, ha provato a mettere insieme le sue più grandi passioni: cibo e moda. Ha parlato della sua idea al padre che non si è mostrato molto disponibile e cercava in tutti i modi di farla desistere. Così ha capito che doveva seguire solo l’istinto! Ha chiesto aiuto a sua zia, una super cuoca, ha noleggiato un laboratorio e ha preparato i primi sughi. Per avviare l’attività ha investito 50mila euro e, per il confezionamento e la logistica, si appoggia all’azienda di famiglia.

Alcuni dei prodotti a marchio Italiana vera sono il sugo al basilico fresco, alle melanzane, alle olive, ai capperi e al peperoncino piccante. I fornitori sono tutti del sud Italia. Per far conoscere i sughi ha messo i vasetti in valigia ed è partita alla volta delle principali fiere food in Europa e in America. Grazie agli eventi ha stretto contatti con partner importanti e sono iniziate le prime collaborazioni.

Diana Attianese conosce i problemi del mercato italiano e ha preferito puntare all’estero. Purtroppo molte industrie conserviere “spacciano” i propri prodotti per naturali ingannando i consumatori con “prezzi bassi”. I sughi di Italiana Vera hanno un costo compreso tra 5,50 e 7 euro e vengono venduti negli aeroporti e nelle località turistiche. Dopo alcune esperienze negative con gli agenti ha deciso di investire nella promozione con un customer care e la vendita online.

E’ una giovane forte e determinata che viaggia ancora con la sua valigia. Filtra tutti i consigli ma ama rischia e affidarsi al suo istinto!

Commenta Qui sotto

Valeria Martalò

Blogger e Web Writer. Racconta, su Quintuplica, le storie vere di chi ha cambiato vita, grazie a una nuova professione o avviando un'attività.

Condividi!

Condividi questo post con i tuoi amici!