Diventare un critico di parchi di divertimenti

Articolo scritto da -

stefan zwanzger the theme park guy in north koreaC’è chi vuole testare materassi per sopravvivere e chi è capace di riconoscere il sesso di un pulcino. Poi c’è chi per vivere critica i parchi di divertimento.

Ci siamo già occupati in passato del lavoro del critico, però se scrivere recensioni sul cibo e sui film non ti piace puoi sempre provare con l’ottovolante.

Stefan Zwanzger ha 32 anni. Nel 2007 ha aperto il sito “TheThemeParkGuy.com” in cui recensisce i parchi di divertimento di tutti i continenti (ne ha visitati 150). Da bambino sognava di gestirne uno, ora è convinto che sia il business del futuro. In effetti l’industria del divertimento non conosce crisi e tra qualche anno potrebbe diventare una forma d’arte, così come sostiene Stefan Zwanzger. L’avvio del sito è stato piuttosto faticoso e per i primi 4 anni di attività non ci sono stati incassi. Viveva solo grazie ai profitti della precedente attività (produttore cinematografico). Purtroppo i guadagni sono limitati perché girare il mondo comporta dei costi elevati però è felice di rendersi utile pubblicando recensioni ed evidenziando le carenze che ci sono nei parchi.

Per giudicare un parco divertimenti, Stefan Zwanzger si basa su creatività e novità. Poi ci sono cortesia, pulizia, orari d’apertura e prezzi. Le recensioni più cliccate sono quelle negative e il ragazzo ha acquisito una certa autorevolezza ormai. Pensate che i parchi prendono seri provvedimenti per migliorare il servizio. Tra i parchi divertimenti più belli del mondo secondo Stefan Zwanzger c’è quello degli Universal Studios in Florida pieno di schermi 3D e quello DisneySea a Tokyo. Le uniche difficoltà incontrate riguardano i giri sulle montagne russe quando il fuso orario non è ancora stato smaltito. Un’esperienza che sconsiglia ai deboli di stomaco. Con la crisi sono davvero tanti i lavori che stanno nascendo, non tutte sono professioni del web, come avete visto. Prossimamente ci occuperemo di altri critici. Continuate a seguirci!

Commenta Qui sotto

Valeria Martalò

Blogger e Web Writer. Racconta, su Quintuplica, le storie vere di chi ha cambiato vita, grazie a una nuova professione o avviando un'attività.

Condividi!

Condividi questo post con i tuoi amici!