EasyFeel: la startup delle pulizie

Articolo scritto da -

easyfeel-servizio-prenotazioni-pulizie-domestiche1Sapevi che esiste una startup delle pulizie? Si tratta di un servizio attivo 24 ore su 24 che consente di prenotare servizi di pulizia o di stiratura. É stata inventata da 3 giovani ragazzi che hanno studiato alla Bocconi: Daniel Amroach (Economia Aziendale), Danny Nasato (Finanza) e Andrea Rocco (Giurisprudenza). Sono tutti under 30 e l’esigenza di creare EasyFeel è nata dal fatto che erano tutti studenti fuorisede poco pratici di piatti da lavare e panni da stirare. Non conoscendo professionisti del settore si sono messi alla ricerca di contatti sul web e si sono resi conti che mancava un sito dove poter prenotare i servizi. Così hanno deciso di creare una piattaforma con annunci di lavoro sui principali siti e in brevissimo tempo hanno ricevuto oltre 1000 curriculum vitae.

Hanno investito circa 25mila euro per creare il sito e promuoverlo. Purtroppo all’inizio hanno avuto qualche difficoltà perché questo tipo di mercato funziona soprattutto con il passaparola (non tutte le donne delle pulizie sono diligenti!). Per reclutare il personale hanno utilizzato dei criteri rigidissimi: 3 anni di esperienza, casellario giudiziario. Questo è molto importante, soprattutto per evitare che le abitazioni vengano anche ripulite!

Il costo del servizio è inferiore a 10 euro l’ora e si può prenotare sino a 12 ore prima con un piccolo sovrapprezzo. EasyFeel è già attivo nelle città di Milano, Roma, Bologna, Firenze e Torino. Il fatturato annuo è di 100mila euro. Grazie ad un nuovo finanziamento potranno sviluppare un’app per aumentare gli utenti che usufruiscono del servizio (ora sono circa 2mila).

Prova a studiare le esigenze del mercato del mondo delle pulizie. Poi pensa ad un sistema di sconti e offerte per convincere i clienti a scegliere proprio te. Non dimenticare che la parola d’ordine deve essere “fiducia”, quindi nel tuo team non ci devono essere persone con precedenti per furto. Questo business è molto interessante e offre tante opportunità. Se pensi che in Italia aumenta l’età media… Beh, ci sono tanti vecchietti che hanno bisogno di qualcuno che li aiuti con le pulizie!

Commenta Qui sotto

Valeria Martalò

Blogger e Web Writer. Racconta, su Quintuplica, le storie vere di chi ha cambiato vita, grazie a una nuova professione o avviando un'attività.

Condividi!

Condividi questo post con i tuoi amici!