Idee per sfruttare il tuo talento artistico

Articolo scritto da -

hense_alex_brewer_interview_01Sulla tua scrivania ci sono pennarelli e fogli bianchi imbrattati? Nel garage conservi tutte le tue opere d’arte sperando che prima o poi qualcuno le scopra e le esponga in qualche famosa galleria d’arte? «Dreaming is free» è il motto di tutti i sognatori, però noi ti vogliamo raccontare delle storie di successo che sono delle ottime idee per sfruttare il tuo talento artistico.

Alex Brewer ha 33 anni, il suo nome d’arte è Hense. Nei primi anni ’90 ha iniziato a dipingere i muri della sua città, Atlanta. Da semplice passione a mestiere il passo è stato breve perché ha esportato la sua arte in tutto il mondo. Il primo amore di Hense sono le chiese abbandonate che ormai dipinge solo su commissione. Uno dei lavori più belli è quello eseguito su una chiesa storica simbolo di Washington. Il suo segreto è non avere paura di dare un volto nuovo alle cose e di rivoluzionarle. Il suo sito è questo: www.hensethename.com

Agostino Iacurci invece è un giovane foggiano “arista di palazzi”. Non sappiamo se sulla sua carta d’identità ci sia inserita proprio questa attività, però è l’autore di tantissime facciate italiane ed estere. Grazie al lavoro all’aperto, il giovane artista ha un riscontro immediato e si confronta con il pubblico. Nelle sue opere cerca di lanciare messaggi ironici sulla condizione dell’uomo. Fortunatamente i suoi committenti gli hanno lasciato molta libertà. Per quanto riguarda la parte burocratica, se si tratta di un privato basta un accordo verbale, nel caso di edifici pubblici ci sono carte e carte da compilare. Seguilo sul sito www.agostinoiacurci.com

Oana Talmacel Amore è una giovane mamma milanese che ha sempre decorato gli interni, sin da quando era iscritta al Liceo Artistico. In passato ha decorato le vetrine di molti negozi però con l’arrivo di suo figlio ha deciso di dare una svolta e di diventare: Baby Interior Design. L’investimento iniziale è stato piuttosto sostanzioso (250mila euro) e la promozione avviene sul web. Attualmente nel suo progetto ha incluso un’altra persona ma vorrebbe creare una rete o affiliati in franchising. Cosa aspetti? Corri a cercare tutte le info su www.babyinteriordesign.it

Commenta Qui sotto

Valeria Martalò

Blogger e Web Writer. Racconta, su Quintuplica, le storie vere di chi ha cambiato vita, grazie a una nuova professione o avviando un'attività.

Condividi!

Condividi questo post con i tuoi amici!