Il Mestiere del Massaggiatore professionista

Articolo scritto da -

Francesco Ciaccia è un massaggiatore professionista che affianca alla tradizionale attività del proprio studio, la presentazione e la vendita di video corsi sul web.

Una scelta la sua, motivata dalla enormi potenzialità di guadagno automatico che internet mette a disposizione oggi.

 

Dinanzi alla crisi economica ci sono due alternative: soccombere o lanciarsi nuove sfide. La tua scelta è stata intraprendente a mio avviso…

Premetto che la mia attività di massaggiatore – riflessologo non ha risentito un granché, o meglio, diciamo che la crisi ha fatto un pò di pulizia nei vari settori. La gente cerca sempre di più il professionista serio a cui rivolgersi, quindi bisogna essere preparatissimi e investire nella propria preparazione, per risultare assolutamente competitivi sul mercato. Da anni cercavo una soluzione per aumentare i miei profitti ma ahimé le ore della giornata sono solo ventiquattro e quindi avevo bisogno di trovare un’attività che funzionasse al di là della mia presenza. Così nel 2011 ho accolto con entusiasmo l’idea suggeritami da un amico di iniziare a vendere video-corsi sul web.

 

Nel frattempo, com’è cambiata l’organizzazione della tua vita privata e professionale?

Prima la giornata tipo era: lavorare in studio da mattina a sera. Adesso invece, le mattine mi occupo dell’attività online creando nuove offerte, nuovi video-corsi e rispondere alle varie e-mail che arrivano. Mentre il pomeriggio invece mi dedico all’attività in studio.

 

La tua scelta non solo ti ha consentito di non permettere alla crisi di alterare il rendimento economico della tua attività, ma addirittura ti ha portato maggiori guadagni. Un risultato al di sopra delle aspettative?

Sinceramente quando ho iniziato a vendere video-corsi non avrei immaginato tutto questo successo. Essendo una cosa nuova, era difficile credere che sarebbe stata apprezzata così tanto. Invece da lì a poco mi sono reso conto che la gente sempre di più cerca- anche in tempi di crisi- i professionisti, specialmente sul web. Se un corso di massaggiatore dal vivo costa anche 2000 euro, un video-corso dei miei invece costa anche venti volte meno! Le persone possono apprendere da casa, senza spese aggiuntive e seguendo i propri tempi di apprendimento, senza stress…

 

Se sempre più italiani scegliessero di vivere la crisi dilagante più che come una condanna a morte irreversibile, come un problema che, in quanto tale, presuppone l’esistenza di una soluzione, pensi cambierebbero le cose?

Certamente! La crisi è la più grande opportunità che abbiamo per trasformare una situazione apparentemente negativa in positiva! Proprio perché c’è crisi la gente va a cercare gli acquisti in internet…Trasformare quindi la propria attività (laddove possibile) e lanciarla sul web, si rivela l’opportunità più grande mai capitata fino ad oggi! E’ chiaro che bisogna avere un bravo maestro, un detto che a me piace molto recita: “Se decidi di scalare il monte Everest chiedi consiglio a coloro che l’hanno già scalato”.

 

Quali sono le nuove mete che ti sei prefissato di raggiungere?

Far tradurre tutto il sito in inglese e poi a ruota anche in spagnolo, tedesco, francese e così via… Chissà forse soffro di “delirio di onnipotenza” ma queste sono le cose che voglio! Raggiungere tutto il mercato mondiale è il mio obiettivo. La cosa che mi elettrizza è che se già il sito lavora così tanto con riferimento al solo mercato italiano, non oso immaginare cosa accadrà quando verrà tradotto in altre lingue e varcherà i confini attuali!

 

Spero che la mia intervista possa essere di aiuto a tutti coloro che cercano la svolta. Quindi, in conclusione, rimboccatevi le maniche, affidatevi a un maestro e create la vostra prima presenza sul web!

 

Commenta Qui sotto

Giorno dopo giorno setaccio il web, alla continua ricerca di nuove nicchie di mercato e casi studio interessanti.

Condividi!

Condividi questo post con i tuoi amici!