Ri-partire dall’azienda di famiglia: la storia delle Santorine

Articolo scritto da -

santorine-peperoncine-3Ti diamo consigli su come puoi raggiungere il successo, su quali sono le attività su cui investire, ti facciamo scoprire nuove nicchie di mercato… Però non ti abbiamo ancora parlato di come puoi far ripartire l’azienda di famiglia. Probabilmente lavorare con un “padre – padrone” non è quello che vorresti fare, e poi perché dovresti caricarti tutti i problemi ereditati da una gestione vecchia e arrugginita? Il motivo è semplice: perché non parti da zero e l’azienda è già piazzata sul mercato, ora tocca a te darle un nuovo volto. Credi che sia impossibile? Oggi ti parliamo di un hastag #lesantorine, e dei volti famosi delle sorelle Angela e Micaela Santoro del Salumificio Santoro di Martina Franca.

L’azienda di famiglia stava passando un momento difficile. Micaela lavorava negli uffici da qualche tempo e Angela, dopo la laurea ha deciso di dare una mano a portare alto il nome del marchio. Sui social “Le Santorine” sono più famose delle veline ormai, protagoniste di tutti gli eventi food con il loro capocollo. Micaela lavora ancora in amministrazione, mentre Angela si occupa della comunicazione e dell’immagine. Di ragazze che credono in settori “maschili” ce ne sono tantissime, il loro valore aggiunto che le ha portate a tagliare importanti traguardi, è la simpatia!

Ovviamente gran parte del lavoro l’ha fatto proprio il patron del capocollo, ovvero il padre, che gli ha trasmesso la passione per questo antico mestiere. All’inizio lui non era d’accordo con il restyling, e giudicava il nuovo logo dell’azienda simile a quello di una gioielleria, poco adatto ai salami! Però i prodotti sono dei veri gioielli. Grazie al nuovo “vestito” hanno conquistato i mercati esteri e il capocollo è arrivato anche a Londra per “stringere la mano” ad Harrods. Il nostro consiglio è di prestare attenzione anche all’hastag #opencapocollo perché crea dipendenza!

E tu? Cosa stai aspettando? Soffia via la polvere e dai nuova vita all’azienda di famiglia.

Commenta Qui sotto

Valeria Martalò

Blogger e Web Writer. Racconta, su Quintuplica, le storie vere di chi ha cambiato vita, grazie a una nuova professione o avviando un'attività.

Condividi!

Condividi questo post con i tuoi amici!