Stay hungry, stay energy: The Box Company

Articolo scritto da -

the-digital-boxTim Cook, il Ceo della “mela morsicata” più famosa del mondo, ha fatto un discorso molto particolare ai laureandi della “George Washington University”. Il senso del suo messaggio è di non avere paura di correre dei rischi e di uscire allo scoperto perché il mondo ha bisogno di energie fresche e giovani per mettere fine alle ingiustizie e per risolvere i problemi. Per Cook, chiunque può diventare protagonista del suo futuro e fare qualcosa di concreto e noi non possiamo che essere d’accordo con lui visto che ogni giorno ti raccontiamo storie di successo. Un discorso simile lo aveva fatto il compianto Steve Jobs, anche lui a capo di Apple prima di Cook.

La storia di successo di oggi parte dalla Puglia (Gioia del Colle) e arriva proprio nella Silicon Valley. A Palo Alto, tra le sedi di grandi colossi della comunicazione come Facebook e LinkedIn c’è anche The Box Company di Roberto Calculli, un 44enne originario di Gravina in Puglia. Dopo gli studi in legge presso l’università di Pisa, decide di dedicarsi al settore del mobile marketing poco tempo prima dell’avvento degli smartphone. L’intuizione si rivela vincente anche se nasce come esigenza personale.

Nel 2002, Roberto Calculli fonda “Leader Mobile srl”, la prima azienda che sviluppa un modello per inviare sms simultaneamente a più destinatari. All’epoca era il responsabile delle vendite e gestire i clienti era diventato davvero complicato. Dopo dieci anni decide di spingersi oltre e di rischiare con una startup. Ha radunato 15 esperti, chiesto un finanziamento alla banca, scritto un progetto e vinto anche un bando regionale.

The Box Company è una piattaforma di servizi integrata che si rivolge a piccole e grandi aziende che sfruttano il mobile per farsi pubblicità mediante sms, landing page e storytelling. Il mobile è oggi il mezzo più utilizzato dagli utenti di tutto il mondo. Di recente, infatti, alcune stime hanno rilevato che nel 2016 è stato maggiore il numero di device mobili connessi alla rete che pc portatili. Si tratta di una vera e propria rivoluzione, che può aprire tanti scenari diversi. In The Box Company vi sono varie offerte che partono da 20 euro e arrivano anche a 1.000 euro (per pacchetti annuali). Oltre alla sede di Gioia del Colle e Palo Alto, ve ne sono altre due di cui una a Milano e un’altra a Barcellona. Il fatturato annuo si aggira intorno ai 2 milioni di euro.

“Non è stato complicato affermare l’idea in un mercato così ricettivo oggi ad accoglierla. Le difficoltà maggiori sono nella ricerca di personale altamente qualificato – racconta Roberto -, Se un software che puoi fare in un mese, lo fai in 15 per mancanza di competenze specifiche, diventa un problema. Il segreto per un business di successo nel mobile è partire dal prodotto, mettendosi nei panni del cliente, immaginare di essere tu il compratore di ciò che offri. Per fare innovazione non serve avere l’idea del secolo. Basta partire da applicazioni già esistenti e migliorarne i processi, velocizzandoli o avvicinandosi sempre di più alle esigenze dei clienti”.

Roberto è partito quasi dal nulla e ha creato una sua impresa di successo. Il suo consiglio per i giovani? “Ai giovani dico pensate in grande. Realizzate qualcosa che può essere esportato”.

Commenta Qui sotto

Valeria Martalò

Blogger e Web Writer. Racconta, su Quintuplica, le storie vere di chi ha cambiato vita, grazie a una nuova professione o avviando un'attività.

Condividi!

Condividi questo post con i tuoi amici!